MENU

X

GEORGE BALANCHINE BALLERINO E COREOGRAFO

George Balanchine coreografo, storia e vita Tra i balletti anche Serenade (1934 mus.Tchaikovsky) La Baiser de la Fée (1937 mus. Stravinsky), Jeu de cartes (1937 mus. Stravinsky) Ballet Imperial, Uccello di Fuoco (1949 musica Stravinsky), Western Symphony (1954 mus. Kay)

George Balanchine èstato uno dei piùgrandi coreografi del nostro tempo, creando uno stile tutto suo.Nato a Pietroburgo il 22 gennaio 1904. Suo vero nome Georgij Balancivadze.

Anche lui ammesso alla Scuola Imperiale di ballo Pietroburgo nel 1914, si fece notare per balletti come Esmeralda di Jules Perrot, Don Chisciotte, La Bella Addormentata e Paquita. Diplomatosi nel 1921, entròa far parte del corpo di ballo del Teatro Mariinskij. I suoi primi lavori sono datati 1924 con Le boeuf sur le toit musica di Milhaud e Pulcinella di Stravinsky. Poi il Trionfo di Nettuno, La gatta, Concerto barocco (1941), Orpheus (1948) Sogno di una notte di mezza estate (1962) Concert for Jazz Band and Orchestra (1971) Questi successi gli valsero tournée in Germania, Inghilterra nell'Empire Theatre di Londra, e a Parigi.

Dopo la scomparsa di Diaghilev lavoròal Teatro Reale di Copenaghen ,e a Monte Carlo dove compose la concurrence e Cotillon (musica di Auric). Fonda una compagnia di balletti e a Parigi presenta i sette peccati capitali, L'errante, Mozartiana, i sogni.

Nel 1933 si trasferisce in America su invito di Lincoln Kirstein a dirigere sia la School of American Ballet, che l'American Ballet di New York dove ballòin occasione del famoso Stravinsky Festival .

In questa scuola, trasformata nel 1948 nel New York City Ballet fu sede di capolavori come Jeu de carte di Stravinsky (1937), concerto barocco musica di Bach (1941) I quattro Temperamenti di Hindemith (1946).

Dal 1964 il New York City Ballet presso lo State Theatre di New York al Lincon Center costruito secondo le idee di Balanchine. Lo Stravinsky Festival organizzato nel 1972 segnòl'inizio della sua fama mondiale da coreografo.

Tra i balletti anche Serenade (1934 mus.Tchaikovsky) , La Baiser de la Fée (1937 mus. Stravinsky), Jeu de cartes (1937 mus. Stravinsky) Ballet Imperial, Uccello di Fuoco (1949 musica Stravinsky), Western Symphony (1954 mus. Kay), Divertimento n.15 (1956 mus. Mozart), Liebeslieder Walzer (1960 Brams) Who cares (1970 mus.Gershwin) Muore a New York nel 1983.

INDIRIZZO:

Via Dandolo 51
21100 Varese

CONTATTI:

Email:soniafusco@foyerdelladanza.com
Tel:+390332238600

TRASPARENZA E PRIVACY:

Cookie Policy

Privacy Policy

SEGUICI SUI SOCIAL:

FOYER DELLA DANZA Via Dandolo 51 Varese P.iva 01369370125