Ultime visitate

FOYER DELLA DANZA LA SCUOLA I CORSI
FOTO KARAMU HOUSE
IL CORSARO LE CORSAIRE
L'ACCORDO MUSICALE
   Spettacoli danza teatri milanesistampa

SPETTACOLI DANZA NEI TEATRI MILANESI 


TEATRO ARCIMBOLDI

22 23 24 gennaio
THE IMPERIAL ICE STARS CENERENTOLA

Cenerentola On Ice” è un altro grande balletto riletto nel particolarissimo linguaggio che innesta la tradizione coreografica classica sul pattinaggio artistico più acrobatico.
Novità assoluta per il nostro paese, lo spettacolo ha già ottenuto ottime recensioni e grande approvazione nei suoi lunghi tour in Australia, Nuova Zelanda e Regno Unito, e poi in Corea, Singapore, Hong Kong, Tailandia, Giappone e Sud Africa.
Interpretazione teatrale del racconto classico, “Cenerentola On Ice” è stata ideato e coreografato dal premiato regista di spettacoli su ghiaccio Tony Mercer in collaborazione con tre degli allenatori di pattinaggio più stimati al mondo: Evgeny Platov, doppia medaglia d'oro olimpica e quattro volte campionessa mondiale e i campioni mondiali di danza su ghiaccio 2006 e 2007 Albena Denkova e Maxim Staviski.
Acclamata dalla critica internazionale, The Imperial Ice Stars si conferma come la più importante compagnia di danza su ghiaccio: finora più tre milioni di persone in cinque continenti hanno accolto le adrenaliniche esibizioni di The Imperial Ice Stars con delle standing ovation. La compagnia si è esibita in alcuni delle più prestigiose location al mondo: dal Sadler's Wells nel West End di Londra all'Esplanade Theatre di Singapore, dalla Place des Arts di Montreal alla Piazza Rossa di Mosca e alla magnifica Royal Albert Hall di Londra. Imperial Ice Stars è stata l’unica compagnia di pattinaggio su ghiaccio ad aver vinto il premio teatrale: "Best Special Entertainment" del Manchester Evening News per la produzione di “Swan Lake on Ice” nel 2007.
Sinonimo di innovazione nel mondo del pattinaggio, The Imperial Ice Stars è nota per le spettacolari esibizioni all’interno delle sale teatrali e per lo stile unico del racconto. “Cenerentola On Ice”, terza produzione della compagnia, continua ad aprire nuovi orizzonti nel genere della danza sul ghiaccio. Stupende interpretazioni di pattinaggio e incredibili figure acrobatiche, alcune delle quali viste solo nelle arene olimpiche e altre mai tentate prima, vengono eseguite nello spazio di un palcoscenico teatrale ghiacciato. Non mancano salti estremi ad alta velocità, stupefacenti piroette e strabilianti acrobazie aeree. Un’elettrizzante combinazione di teatro e sport!
Il cast è composto da 24 campioni olimpici, mondiali ed europei e comprende grandi talenti del pattinaggio russo, molti dei quali preparati dai migliori allenatori della Russia. Alcuni di loro hanno iniziato il loro training all’età di tre-quattro anni.

Sono più di 300 le medaglie vinte da tutti gli atleti che compongono la compagnia! Danzato su un palcoscenico appositamente creato, congelato a -15 gradi, lo spettacolo vanta straordinari effetti speciali tra cui il fuoco e la pioggia, voli, magnifici paesaggi proiettati raffiguranti la piazza di una città siberiana e un teatro art deco nero e argento e sfarzosi costumi di Albina Gabueva, costumista del famoso Teatro Stanislavskij di Mosca. La produzione inoltre può vantare una delle scenografie più costose mai create per uno spettacolo di ghiaccio teatrale da uno dei migliori scenografi australiani, Eamon D'Arcy.
Cenerentola On Ice” ha richiesto 18 mesi di allestimento pre-produzione, con una colonna sonora appositamente composta da Tim A Duncan e Edward Barnwell, entrambi apprezzati compositori contemporanei, e registrata dalla Moscow State Cinematic Orchestra e dalla Manchester Symphony Orchestra.

7 8 9 febbraio 2019
PRISCILLA E LA REGINA DEL DESERTO

Tratto dall'omonimo film cult Le Avventure di Priscilla La Regina del Deserto - vincitore di un Premio Oscar e del Grand Prix Du Publique al Festival di Cannes - Priscilla è una travolgente avventura on the road di tre amici che, a bordo di un vecchio bus rosa soprannominato Priscilla, partono per un viaggio attraverso il deserto australiano alla ricerca di amore e amicizia, finendo per trovare molto di più di quanto avessero mai immaginato! Un musical sfavillante con oltre 500 magnifici costumi, una sceneggiatura esilarante ed una intramontabile colonna sonora che include 25 strepitosi successi internazionali, tra cui I Will Survive; Finally; It's Raining Men e Go West.
Priscilla Queen Of The Desert the Musical, è il musical australiano di maggior successo di tutti i tempi, visto da più di 6 milioni di spettatori.
Priscilla, un Musical di successo anche in Italia con 350.000 spettatori.
“Vedere Priscilla, la regina del deserto è come tornare arricchiti da un viaggio. Nessuno spettacolo più di Priscilla ci fa riflettere oggi sulle maschere che siamo costretti ad indossare per vivere. Ma non hai il tempo di intristirti perché di colpo Gloria Gaynor riprende a cantare, e cominci così a battere le mani, a commuoverti e a ridere in una catarsi leggera che ti riempe il cuore. E' la magia del musical. E Priscilla è un grande musical.” Vanity Fair
"Un'apoteosi di costumi e colori. Ecco lo show che ha sedotto il mondo. Sale la febbre di Priscilla.” Oggi    
“Il divertimento è assicurato, tra un tripudio di piume, parrucche e hit anni 70-80: la trasgressione c'è, ma è in formato famiglia.” La Gazzetta dello Sport

30 31 gennaio 2018 ore 20.30 
Due date straordinarie rubate al fittissimo calendario di Roberto Bolle per venire incontro alle richieste sempre più pressanti di assistere ai suoi spettacoli. In via eccezionale un cast come sempre di grandi stelle della danza verrà composto per il 30 e il 31 di gennaio per i due Gala previsti al Teatro degli Arcimboldi di Milano.
 

TEATRO DELLA LUNA

18 19 maggio 2019
NOTRE DAME IL MUSICAL 
IL MISTERO DELLA CATTEDRALE

Un antico mistero si nasconde nella Cattedrale di Notre Dame, secondo gli Alchimisti tra quelle mura si cela il segreto della conoscenza eterna e qualcuno è vicino alla  sua scoperta...
A Parigi, nel 1482 per la festa dell'Epifania, va in scena una strampalata opera del poeta Pierre Gringoire che, a sorpresa, viene interrotta dall'arrivo di un gruppo di Zingari festanti e colorati, guidati da Clopin, il re degli argotiers.
 
Tra di loro la bellissima Esmeralda che affascina i presenti con numeri di illusione e magia.
L'Arcidiacono della Cattedrale, Claude Frollo, è particolarmente turbato dalla giovane;Quasimodo, il deforme campanaro, si meraviglia di tanta bellezza mentre Febo, il capitano delle guardie reali, non riesce a staccarle gli occhi di dosso.
Ad assistere c'è anche la fidanzata di Febo, la perfida Fiordaliso, che da sempre odia profondamente gli Zingari e vorrebbe cacciarli da Parigi; sarà questo il pretesto per mettere in pratica il suo piano: ella vuole risolvere il mistero della Cattedrale per poter avere ricchezza e potere!
Questi gli elementi della storia, ricca di colori e ritmi che vi coinvolgeranno.


TEATRO NUOVO

11 12 marzo 2019
B. L. U. E 
Il musical improvvisato 

Un musical mai visto e mai sarà possibile rivedere. E' questa la magia dell'improvvisazione. Grazie ai suggerimenti del pubblico gli attori in scena realizzanno un musical unico.

13 14 marzo 2019
NUNSE IL MUSICAL DELLE SUORE

Tornano sul palco le scatenate consorelle di Nunsense. Il Musical delle Suore
NUNSENSE gioco di parole tra nun suore e non sense ha debuttato nel teatro Cherry Lane di New York il 12 dicembre 1985. E' stato il secondo musical della storia off Broadway per permanenza continuativa in scena otto anni.


TEATRO NAZIONALE

7 gennaio 2018
SCHIACCIANOCI

IL TRADIZIONALE BALLETTO NATALIZIO PIÙ AMATO DI SEMPRE, IN UNA COLORATA E SPUMEGGIANTE RIVISITAZIONE DEL PRESTIGIOSO BALLETTO DI MILANO.
 
Due atti sospesi tra sogno e realtà: dalla prima scena nel fiabesco salone, in cui domina l'originale albero di Natale attorno al quale bambini e genitori intrecciano le loro danze, all'atmosfera onirica
di un paesaggio innevato dal sapore impressionista per la sempre attesa danza dei candidi fiocchi di neve, fino al celebre divertissement con le sue belle danze, il Valzer dei Fiori e lo spettacolare grand pas deux, ricco di virtuosismi mozzafiato.
Una messinscena squisitamente anni 20', ci regala uno schiaccianoci colorato, gioioso e divertente: ìun meraviglioso regalo per celebrare la gioia e la magia del Natale!
Balletto fantastico in due atti su musiche di P. I. Čajkovskij.
Liberamente ispirato al racconto di E.T.A Hoffmann.

Dal 21 febbraio al 18 aprile 2019
CHORUS LINE 
UNO DEI MUSICAL PIÙ PREMIATI NELLA STORIA DI BROADWAY

A Chorus Line racconta il dietro le quinte di uno spettacolo teatrale, mostrando l'impegno, la fatica, i sogni e il sacrificio di chi vuole disperatamente farcela. La genialità della trama sta tutta nella sua semplicità, un'opera di teatro nel teatro: sul palco un gruppo di ballerini pieni di speranza si presenta a un provino. Sono tutti pronti a farsi giudicare dal regista Zach per aggiudicarsi un ruolo di linea nello spettacolo di prossima produzione, raccontandosi e condividendo con lui le loro storie. Come nello spettacolo, così nella vita reale, gli stessi artisti, a ogni alzata di sipario, portano in scena loro stessi, determinati nel dimostrare chi sono.
A Chorus Line è un musical originariamente concepito dal regista e coreografo Michael Bennett, che lo mise in scena per la prima volta allo Shubert Theatre di Broadway il 25 luglio 1975 e dove rimase in cartellone 15 anni per un totale di 6.137 repliche. Lo show fece così tanto scalpore da essere rinominato come il "Re dei Musical": vinse 9 Tony Award (tra cui miglior musical, miglior regista, miglior libretto, miglior attrice, migliori musiche, miglior coreografo etc..), un premio Olivier Award per il miglior musical e un Premio Pulitzer per la drammaturgia. Successivamente, nel 1985, la Columbia Pictures ne distribuì la versione cinematografica, con adattamento di Arnold Schulman e regia di Richard Attenborough e con Michael Douglas nel ruolo del regista Zach.

1 -2 3 marzo 2019
PARSONS DANCE COMPANY

Nuovo tour italiano per la Parsons Dance Company, la compagnia americana amata dal pubblico per la sua danza atletica e vitale che trasmette gioia di vivere.
Caposaldo della danza post-moderna made in Usa, Parsons Dance incarna alla perfezione la forza dirompente di una danza carica di energia e positività, acrobatica e comunicativa al tempo stesso. Le creazioni di Parsons, prima fra tutte la celeberrima "Caught" del 1982, portano il segno di una straordinaria teatralità e di un lavoro fisico che si trasforma in virtuosismo e leggerezza. È una danza solare, che diverte in quanto espressione di gioia, capace di trasmettere emozioni semplici e dirette, quindi estremamente accessibile al grande pubblico.
Sin dagli esordi, l'elevata preparazione atletica degli interpreti e la grande capacità di David Parsons di dare anima alla tecnica sono state gli elementi distintivi della compagnia. Come ha scritto il New York Times, "I ballerini sono scelti per il loro virtuosismo, energia e sex appeal, attaccano il pubblico come un ciclone, una vera forza della natura".
Fondamentale resta il ruolo del lighting designer Howell Binkley (vincitore di un Tony Award per lo spettacolo di Broadway "Hamilton") che esalta con fantasia e immaginazione le performance della compagnia che vanta un vasto repertorio di coreografie originali. Le musiche spaziano da Rossini e Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis; dal leggendario musicista brasiliano Milton Nascimento a Robert Fripp, chitarrista e fondatore dello storico gruppo rock inglese King Crimson; dalla popolare musica della Dave Matthews Band alle celeberrime hit degli Earth, Wind & Fire.
Nel programma del tour italiano 2019 non mancherà la sempre richiestissima "Caught" (brano del 1982 che David Parsons creò per se stesso), incredibile assolo su musiche di Robert Fripp nel quale il danzatore sembra sospeso in aria grazie a un gioco di luci stroboscopiche. "Caught" è una hit della modern dance definita dalla critica: "una delle più grandi coreografie degli ultimi tempi". Presenti nel programma altri due classici del repertorio della Parsons Dance come "Wolfgang" (2008) e "Whirlaway" (2014). Vedremo per la prima volta in Italia "Ma Maison", coreografia del 2008 su musiche della Preservation Hall Jazz con costumi di Jeanne Button ispirati alle tradizionali processioni funerarie di New Orleans.
Inoltre Parsons Dance avrà l'onore di presentare in Italia, in anteprima europea, "Microburst", il nuovo brano che ha debuttato lo scorso maggio 2018 al Joyce Theatre di New York: un'audace e brillante performance per quattro ballerini su musica classica indiana composta e suonata live da Avirodh Sharma.
 
Parsons Dance incarna il senso più genuino di una danza che punta dritto all'emozione e al desiderio nascosto di ogni spettatore di ballare, saltare e gioire insieme ai ballerini. Difficile non lasciarsi trasportare dai ritmi vibranti e dalle coreografie avvolgenti e colorate dei ballerini della Parsons Dance.

 








Ultime aggiornate

I CORSI DI DANZA DELLA SCUOLA FOYER DELLA DANZA VARESE
PROVA DI LEZIONI GRATIS DI DANZA 2019
LEZIONI DI HIP HOP AL FOYER DELLA DANZA