Ultime visitate

POSIZIONI E PASSI DI DANZA
ESERCIZI DI DANZA L'ALLONGE
CONTATTACI - MODULO EMAIL, MAPPA GEOGRAFICA , INDIRIZZI E TELEFONO
ARABESQUE
   Danza neoclassicastampa

DANZA NEOCLASSICA

Pur richiamandosi alla tecnica accademica, la danza neoclassica si avvale di un linguaggio vicino a quello della danza moderna.

danza neoclassica

Questa forma di danza emerge nel ventesimo secolo, e trova nei suoi massimi esponenti il ballerino e coreografo George Balanchine reallizzando tra i grandi lavori anche coreografie per i grandi artisti di quell'epoca come Picasso, Matisse, Chanel, Debussy, Stravinsky e Prokofiev.

Questo tipo di danza si ritrova nel linguaggio accademico tradizionale ma annullando la rigidità a favore di una maggiore morbidezza nei movimenti, nei passi e nelle figure.

 

 



Forse potrebbe interessarti anche:

LA DANZA CLASSICA
La danza classica detta anche danza accademica è la danza più antica. La sua origine proviene direttamente dall'Italia, dai balli di corte del Rinascimento. Ma il genere venne presto ripreso anche dalle corti francesi, che lo svilupparono e lo portarono alla massima espressione tra il XVII e il XVIII secolo
DANZA MODERNA
La danza moderna si è sviluppata all'inizio del Novecento nel Nord Europa grazie a Rudolf Laban e Mary Wigman e negli Stati Uniti d'America con le espressioni libere iniziate da Isadora Duncan e Ruth St. Denis.
DANZA COS'E DEFINIZIONE
Danza Che cosa è Definizione musica, comunicazione coreografie








Ultime aggiornate

SPETTACOLI DI DANZA NEI TEATRI MILANESI
PROVA DI LEZIONI GRATIS DI DANZA
POSIZIONI E PASSI DI DANZA